Testsieger

Cavalcami

Sono sempre stata scettica riguardo ai siti di incontri, ma questa volta mi sono dovuta davvero ricredere. Cavalcami mi ha permesso di superare timidezze e insicurezze, di sentirmi apprezzata, e di trovare gente interessante e davvero interessata a me.

Tutto è cominciato quando sei mesi fa un’amica mi ha consigliato questo sito, poiché ero uscita da una brutta relazione e cercavo solo un po’ di divertimento senza coinvolgimenti particolari. Dopo alcuni tentennamenti iniziali ho deciso di provare.

Cavalcami mi è sembrato subito molto semplice da utilizzare, e allo stesso tempo molto discreto: ho avuto fin da subito la conferma che la mia privacy sarebbe stata rispettata quanto avrei voluto. In particolare ci tenevo alla privacy perché non sapevo di preciso cosa avrei voluto cercare, mi sentivo aperta a tutto e volevo essere libera di sperimentare e divertirmi.

Al momento dell’iscrizione mi sono stati chiesti pochi dati, ovvero il mio genere, il genere delle persone che mi sarebbero interessate, la mia età, la mia città e l’e-mail. Infine ho dovuto scegliere un nome utente e una password. L’iscrizione è stata completamente gratuita, non mi hanno chiesto di inserire i dati della mia carta e nemmeno il mio nome e cognome. In più ho potuto constatare la sicurezza del sito già da questa prima fase, dal momento che mi è stata chiesta una conferma dei dati inseriti e l’accettazione di termini e condizioni, compresi i profili fittizi dediti all’intrattenimento. In pochi minuti avevo il mio profilo ed ero pronta per iniziare. La prima cosa che mi ha piacevolmente stupita è stata l’ampia scelta di utenti che ti propone il sito non appena accedi.

Cavalcami ti permette di scegliere tra davvero tantissime persone, consigliandoti quelle più vicine a te e che possono avere le caratteristiche giuste, in base a quello che cerchi. In alto si può scegliere anche il range di età che si vuole, per esempio io ho cercato uomini che fossero tra i 26 e i 38 anni. Col tempo ho voluto sperimentare ancora di più, così due mesi fa ho iniziato a cercare anche profili di donne. Anche in questo caso cambiare ricerca è semplicissimo, dal momento che la barra presente all’inizio del sito permette di cambiare l’età così come il genere e la zona geografica delle persone che si cercano. Sono rimasta stupita in quanto ho trovato davvero un sacco di ragazze interessate a sperimentare qualcosa con una persona dello stesso sesso, pur avendo avuto principalmente relazioni con uomini. Con alcune mi sono divertita a chattare e a condividere qualche fantasia e foto, due ragazze invece le ho incontrate dal vivo. Pensavo mi avrebbe fatto una sensazione strana e che sarebbe stato in qualche modo imbarazzante, in realtà ora non vedo l’ora di organizzare un nuovo appuntamento! Per ora posso dire di avere incontrato persone aperte e allettanti. Mi è capitato di imbattermi qualche volta in profili fittizi, ma sono facilmente riconoscibili e basta smettere di interagire con loro cercando quelli reali.

Quando un profilo ti interessa hai la possibilità di aggiungerlo ai preferiti, inviare un flirt, una proposta sessuale, o un messaggio personalizzato. Questa ampia scelta l’ho apprezzata tantissimo, in particolare perché alcuni giorni non avevo particolarmente voglia di mandare messaggi e allora sceglievo un flirt, con leggerezza e quel pizzico di trasgressione che non avrei di certo osato conoscendo una persona per la strada o incontrandola per la prima volta in un luogo pubblico. Un’altra funzione che trovo geniale è la possibilità di scoprire chi visita il mio profilo. Molti contatti li ho instaurati proprio sbirciando tra le persone che avevano visitato il mio profilo. Nelle opzioni è possibile impostare le notifiche che si vogliono ricevere, altra cosa fondamentale per me che sono tendenzialmente distratta e faccio dieci cose in una volta. Per quello che riguarda i crediti relativi ai messaggi a me è sembrata una buona idea: ti permette di chattare con persone realmente intenzionate a interagire, e che ci pensano due volte prima di scrivere una cosa superficiale o totalmente a caso. Anche in quei casi in cui la chat è diventata “bollente” ho sempre gradito il tipo di conversazione, non scontata e scadente come in molte altri siti di incontri. In più, se ci pensiamo, quello che si spende a uscire a cena con una persona per conoscerla è sicuramente di più! E la conversazione non è mai così libera e spontanea come invece è qui su Cavalcami. Ringrazio ancora oggi la mia amica per avermelo consigliato, perché da semplice valvola di sfogo per me questo sito di incontri è diventato un luogo speciale dove incontrare tante persone intriganti.

Primi siti per sesso occasionale